Bifaro Bianco

bifaro bianco

È un vino bianco composto da Mantonico e Malvasia, provenienti da una vigna a 400 mt s.l.m;la fermentazione è spontanea e rimane con le bucce solamente per 1 giorno per poi finire il proprio affinamento in acciaio inox.

Il suo colore giallo paglierino con riflessi oro grazie al perfetto stato di maturazione delle uve, al naso presenta note di erbe aromatiche tipiche della macchia mediterranea, con punte di salinità e mineralità, un esempio di bianco calabrese beverino e vivace.

Abbinamento gastronomico: formaggi, piatti di pesce

Caratteristiche: di colore paglierino, con riflessi dorati    Al palato esprime una  morbidezza gustativa, unita a gradevole freschezza, si accompagna molto bene durante i pasti con dei piatti leggeri, magari con alcuni salumi delicati tipi prosciutto crudo di tipo dolce, mortadella e pancetta, mentre come aperitivo si accompagna bene con del formaggio poco stagionato e piatti a base di pesce

 

Tipo: Vino bianco.
Vitigno: Mantonico-Malvasia.
Zona di produzione: Calabria, c/da Prato San Marco Argentano.
Annata: 2016
Altimetria: 400 metri s.l.m.
Tipo di uva:bacca bianca.
Lieviti: indigeni
Vinificazione: fermentazione spontanea con 1 giorno di macerazione sulle bucce.
Affinamento: acciaio inox.
Epoca vendemmia: ultima settimana di Settembre
Grado alcolico: 14% Vol.
Formato: 0,75 lt